(+39) 0577 718701

AGEVOLAZIONI CASA 2018

Recentemente è stata approvata la LEGGE DI BILANCIO 2018 che ha confermato alcune importanti detrazioni fiscali per chi acquista un IMMOBILE NUOVO da Impresa Costruttrice.

Acquistare un IMMOBILE NUOVO oggi, oltre ai benefici legati al confort abitativo che si è ampiamente elevato con i nuovi standard costruttivi, potendo raggiungere le classi energetiche più elevate, impattando notevolmente sulla riduzione dei costi di riscaldamento/condizionamento annuo, ha inoltre delle agevolazioni sia in materia di tassazione che in materia di agevolazioni fiscali.

Anzitutto, acquistare un immobile PRIMA CASA da Impresa Costruttrice, beneficia dell’Iva ridotta al 4% (anziché al 10%) e le imposte di registro, ipotecaria e catastale sono in misura fissa di 200 euro ciascuna.

Per quanto riguarda le detrazioni fiscali, anche per il 2018 è stata confermata la detrazione del 50% per l’acquisto del Box Auto Pertinenziale effettuato entro il 31-12-2018, fino ad un massimo di euro 96.000. Per potere beneficiare di tale detrazione, il contribuente dovrà effettuare il pagamento di tutti i lavori tramite bonifico bancario o postale parlante con trattenuta del 8%; il bonifico ai fini del riconoscimento della detrazione spettante, dovrà necessariamente contenere i seguenti dati:
• Causale del versamento
• Codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento
• Codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento

Acquistando uno dei nostri immobili sarà possibile beneficiare di queste agevolazioni fiscali, ma crediamo che il beneficio assoluto che si ha acquistando un IMMOBILE NUOVO sia legato al confort abitativo.
Da 10 anni ormai gli standard costruttivi sono mutati, andando sempre più a sfruttare sistemi che mirano all’efficientamento energetico favorendo il benessere di chi vive la casa, oltre che ad avere un costo annuo in termini di consumi nettamente diminuito.
Il vero investimento oggi si fa puntando sulla qualità!
(31 Gennaio 2018)


Share on Facebook Share on Google+ Share on Twitter Share on Linkedin